Cause mal di denti

Mal di denti: quali sono le cause più comuni

Quel che comunemente chiamiamo “mal di denti” in gergo tecnico viene definito odontalgia, termine adatto ad indicare tutti quei dolori che colpiscono i denti o gli annessi dentali. Le affezioni dentarie sono spesso causate da problematiche molto diffuse come carie, parodontite, ascessi, infezioni o infiammazioni ma possono anche derivare da fattori estranei alla bocca come altre patologie quali per esempio la sinusite, nevralgia del trigemino o problemi cardiaci. Il mal di denti è un sintomo variabile che dipende sostanzialmente dalla causa d’origine. In questo articolo andiamo ad esaminare le cause più comuni del mal di denti legate a denti e gengive.

Cause principali del mal di denti:

Le cause più diffuse che portano all’insorgere di sintomatologie dolorose a carico di denti e gengive sono:

  • Carie: queste infezioni batteriche a carico dei denti comportano fastidi diffusi e una forte ipersensibilità a caldo e freddo. I dolori causati dalle carie, soprattutto quelle trascurate, possono essere forti al punto che svolgere attività quotidiane come mangiare o lavarsi i denti diventa davvero difficile.
  • Ascessi: l’ascesso è causato da un accumulo di batteri nei tessuti vicini ai denti. Il mal di denti causato dagli ascessi dentali si manifesta in modo continuo e tende ad aggravarsi durante la masticazione, rendendola difficoltosa.
  • Denti rotti: anche i denti rotti o scheggiati possono causare un fastidioso mal di denti, soprattutto se il trauma lascia esposta la radice del dente.
  • Gengivite: questa infiammazione a carico delle gengive comporta fastidi e un mal di denti moderato. Le gengive risultano gonfie e tendono a sanguinare quando ci si lava i denti.
  • Malattia paradontale: questa infezione gengivale molto grave a carico del parodonto, l’apparato che sostiene i denti, comporta sintomi quali sanguinamento delle gengive, mobilità dei denti e dolori diffusi.
  • Pulpite: questa infezione a carico della polpa dentale causa mal di denti acuto e nevralgico.

Determinare tempestivamente la causa del mal di denti è fondamentale per individuare la terapia corretta e non far aggravare oltre il quadro clinico, per questo motivo, all’insorgere di sintomatologie dolorose a carico di denti o gengive, è consigliabile rivolgersi al proprio dentista di fiducia per effettuare subito un check up odontoiatrico. Contatta gli esperti DentaClinic per un consulto gratuito.

 

Share:

Rho

Galleria Europa, 33

Meda

Via Sant’Agostino

Samarate

Via Tevere, 8

Pavia

Prossima Apertura

Varese

Prossima Apertura

Milano

Prossima Apertura

Novara

Prossima Apertura